La vallata dello stato Jammu & Kashmir è un incanto della natura con laghi, fiumi, torrenti dalle acque cristalline, estensioni di verde, prati di fiori, stupende montagne e una popolazione cordiale che vive dei prodotti della natura e dell’artigianato come quello dei tappeti e della cartapesta che fu introdotto nel 1400 circa da Samarcanda, all’epoca di Tamerlano. Srinagar costruita attorno al lago Dal, nelle cui acque si riflettono le verdi montagne del Kashmir, infonde tranquillità ed armonia, Sonamarg “Prato d’Oro” è situato in una valle tra i ghiacciai e placidi laghi, Gulmarg che letteralmente vuol dire “prato di fiori”, è base di partenza di interessanti trekking ed è anche il più importante centro di sport invernali dell’India.

VIAGGIO PRIVATO | Partenze Garantite da Milano, Roma, Bologna e Venezia

01° GIORNO : ITALIA – DELHI

In tempo utile imbarco sul volo di linea (è previsto un ulteriore scalo). All’arrivo a Delhi disbrigo delle formalità doganali, incontro col nostro rappresentante locale e trasferimento all’Hotel Holiday Inn Hotel Holiday Inn - Delhi per il pernottamentoQutub Minar - Delhi, Viaggio in Srinagar e Leh Ladakh.

02° GIORNO : DELHI

Mezza pensione : Colazione in hotel e visita guidata in italiano alla città vecchia, un affascinante e pittoresco dedalo di viuzze, è divisa in due parti dalla via “dell’Argento”, un susseguirsi colorato e vivace di botteghe e bazaar. Nella stessa zona si potrà visitare la Jama Masjid, una delle più grandi moschee del mondo, edificata nel 1650 e Rajghat dove venne cremato “il Mahatma Gandhi”. Pomeriggio visita di Nuova Delhi con i suoi monumenti più importanti : il complesso di Qutub Minar, il Mausoleo dell’imperatore Humayun ed i palazzi governativi dell’epoca coloniale davanti al India Gate. Cena e pernottamento in Hotel Holiday Inn Hotel Holiday Inn - Delhi.

03° GIORNO : DELHISRINAGAR

Mezza pensione : Dopo colazione in hotel partenza per Srinagar con volo di linea, arrivo a Kashmir capo luogo della valle del Kashmir Lago Dal a Srinagar in Kashmir, viaggio Srinagar e Ladakhe sistemazione in case galleggianti, Pomeriggio a disposizione per le attività personali. Cena e pernottamento in case galleggianti.

04° GIORNO : SRINAGAR

Mezza pensione : Dopo colazione in mattinata visita dei giardini Moghul Nishat Bagh e Shalimar Bagh fu costruiti nel 1632 DC. Pomeriggio escursione in Shikara sul lago Dal ed i giardini attorno al lago Dal. Cena e pernottamento in case galleggianti.

05° GIORNO : SRINAGARGULMARGSRINAGAR

Mezza pensione : Dopo colazione in mattinata escursione a Gulmarg 2730 metri. Gulmarg è uno delle più belle montagne dell’India, qui si trova anche il più alto campo da golf del mondo realizzato 100 anni fa. Pomeriggio rientro a Srinagar per la cena e pernottamento in case galleggianti.

06° GIORNO : SRINAGAR

Mezza pensione : Dopo colazione, visita in mattinata ai dedali delle strette vie della città vecchia (la Venezia d’Asia), con le sue case e moschee in legno. Pomeriggio a disposizione per relax o attività personali. Cena e pernottamento in case galleggianti.

07° GIORNO : SRINAGARSONAMARGKARGIL (210 Km. 8/9 ore circa)

Sonamarg - viaggio Srinagar e LadakhMezza pensione : Dopo colazione, partenza via terra a Kargil che sorge sul fiume Suru ed è una bella città medioevale con vialetti, strade lastricate e moschee in stile turco. È una piccola città dalle caratteristiche medioevali, posta ad un’altezza di 2’730 mt. sul fiume Suru e punto di partenza per tutte le escursioni verso la valle dello Zanskar. In Kargil è possibile ammirare alcuni raffinati esempi d’architettura di origine turca; una passeggiata nell’antico bazar, ci fa trovare dei begli oggetti di artigianato locale di uso quotidiano, come teiere di ottone e narghilè. Lungo la strada sosta panoramica nella verde valle di Sonamarg, situato in una valle tra i ghiacciai e placidi laghi, I fianchi delle montagne sono ricoperti da grandi foreste d’abeti argentati, sicomori e betulle: è uno degli ultimi avamposti di una natura incontaminata e sontuosa, si sale per una strada a stretti tornanti fino al passo Zoji-Là 3527 m.s.l.m. Si segue poi il percorso Dras, e si va alla cittadina di Kargil, arrivo e sistemazione in campo tendato.

08° GIORNO : KARGILLAMAYURUULEYTOKPO (180 Km. 5 ore circa)

Mezza pensione : Mattina partenza per Uleytokpo, sosta per la visita al Lamayuru Monastero - viaggio Srinagar e Ladakhmonastero di Lamayuru , sull’antica carovaniera che portava dal Kashmir a Lhasa. Traversata dei passi Namika-La e Fotu-Là rispettivamente di 3950/4100 s.l.m. L’atmosfera tipicamente tibetana-buddista lascia spazio ai primi villaggi musulmani Mulbek, poi discesa nella valle dell’Indo. Cena e pernottamento in campo tendato.

09° GIORNO : ULEYTOKPOLEH 

Mezza pensione : Dopo colazione visita del monastero di Alchi (120 Km. 4 ore circa), del 12 secolo, con belle pitture murali, proseguimento per Leh, visitando il monastero di Likir e il castello di Basgo. Arrivo a Leh e sistemazione all’Holiday Ladakh / The Himalayan Retreat / The Grand Himalaya (categoria A) per la cena e pernottamento in hotel.

10° GIORNO : LEHSPITOKSTOKLEH

Mezza pensione : Dopo la colazione con la guida locale parlante inglese, visita del monastero Monastero di Spitok, Viaggio in Kashmir e Leh Ladakhtibetano di Spitok e di Leh. La visita dei monasteri tibetani del Ladakh offre un’occasione unica per incontrare il mondo di coloro che scapparono in Nepal davanti all’invasione cinese e, da qui, ripararono nella valle del Ladakh così simile al Tibet. I templi, ben conservati e talora animati dalla presenza di fedeli, esprimono un’arte particolare ma di estremo interesse. Spitok: è un insieme di edifici cui è stata riconosciuta un’origine del XV secolo. Phyang: monastero principale della setta Drugungpa, la cui fondazione risale al XVI secolo. Visita del palazzo reale di Stok. Nel pomeriggio visita di Leh e del suo importante palazzo/reggia. La reggia di Leh , sebbene molto in rovina, rende bene la grandezza e la ricchezza di questo signoria tibetana. Lo stile e l’imponenza delle costruzioni è chiaramente ispirata al Potala di Lhasa. Cena e pernottamento in hotel Holiday Ladakh / The Himalayan Retreat / The Grand Himalaya (categoria A).

11° GIORNO : LEHSHEYTHIKSEYHEMISLEH

Mezza pensione : Monastero di Thiksey, Viaggio in Leh LadakhColazione in hotel e con la vs. guida locale parlante inglese visita ai monasteri di Shey, Thiksey e Hemis. Shey : percorrendo la valle dell’Indo in uno scenario naturale incredibilmente verdeggiante per l’orzo appena spuntato, si raggiunge Shey , complesso che comprende un palazzo reale molto in rovina ed un gompa della setta grupta. Thiksey : imponente costruzione, monastero tra i più antichi del Ladakh (XV secolo), controllato dalla setta gelupka, è forse il monastero più popolato di monaci, quello dove è più facile assistere, specialmente al mattino presto, Hemis, Viaggio in Leh Ladakha cerimonie di grande suggestione. Il posto è incantevole, la vista sulla valle dell’Indo splendida. Hemis : monastero famosissimo. La sua raccolta di tanke, di sculture e di dipinti è, in assoluto, una delle più importanti della cultura tibetana. In serata rientro a Leh per la cena e pernottamento in hotel Holiday Ladakh / The Himalayan Retreat / The Grand Himalaya (categoria A).

12° GIORNO : LEHDELHI

In tempo utile trasferimento all’aeroporto nazionale di Leh e partenza con volo diretto a Delhi, all’arrivo incontro con il nostro rappresentante locale e sistemazione in Hotel IBIS Hotel IBIS - Delhi situato nei presi dell’aeroporto. Resto della giornata a disposizione per relax oppure attività personali. Cena in hotel e verso le ore 22:00 trasferimento all’aeroporto internazionale.

13° GIORNO : DELHI – ITALIA

Assistenza d’imbarco dal nostro rappresentante locale e partenza con volo di linea per Italia, pernottamento a bordo. In prima mattinata arrivo in Italia.

FINE DEI NS. SERVIZI !

VIAGGIO PRIVATO | Partenze Garantite da Milano, Roma, Bologna e Venezia

PREZZI IN HOTEL 4* E MIGLIORI

BASE 2 PERSONE
In aggiornamento
BASE 4 PERSONE
In aggiornamento

» Volo da/per Roma e Milano, Venezia e Bologna; » Macchina privata (A/C) con chauffeur;
» Trattamento di mezza pensione; » Sistemazione in camera doppia in htl come menzionati;
» Guida locale parlante italiano a Delhi, parlante inglese in Srinagar e in Leh;
» Ingressi ai monumenti, templi e musei menzionati;
» Voli interni come menzionati in programma.

» Quota d’iscrizione : € 70,00 a persona **Obbligatoria**
(Inc. Assicu. med/bag + KIT del viaggio;
» Visto d’ingresso in India : € 110 a persona o a carico vs.;
» Tasse aeroportuali € 330/360 per persona;
» Tasse d’ingresso per poter fotografare o filmare; » Mance; » Bevande ed extra a carattere personale.
» Assicurazione Annullamento : 4% della somma da assicurare.

Tutti i nostri viaggi possono essere modificati, a richiesta, secondo le vs. esigenze!