background image
60
CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE
ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI
ASSICURAZIONE
Riportiamo un estratto delle coperture
assicurative previste nella polizza da noi
sottoscritta con Ami Assistance Spa Agenzia
generale della Filo diretto Assicurazioni Spa
specializzata nelle coperture assicurative
riservate ai Tour Operator. La polizza è
depositata presso VIAGGINDIA SRL. Le
condizioni di assicurazione integrali sono
contenute in dettaglio nel documento
informativo che verrà consegnato a tutti i
partecipanti ai nostri viaggi, unitamente agli
altri documenti di viaggio.
INFORTUNI E MALATTIA
PRIMA DELLA PARTENZA
INABILITÀ TEMPORANEA DA INFORTUNIO O MALATTIA
Qualora, in seguito ad infortunio avvenuto
successivamente alla prenotazione del viaggio,
l'Assicurato sia in condizioni di inabilità
temporanea tale da impedirne la partecipazione al
viaggio, l'Impresa gli rimborserà le spese mediche
sostenute, per la diagnosi e la cura dell'infortunio,
fino ad un massimale di Euro 600,00 e per la
diagnosi e la cura della malattia, fino ad un
massimale di Euro 500,00. In assenza di spese
sostenute o di idonea documentazione e,
comunque, in alternativa, riconoscerà un
indennizzo forfettario pari ad 200,00.
DURANTE IL VIAGGIO
RIMBORSO SPESE MEDICHE DA INFORTUNIO
Nel limite dei massimali per Assicurato pari ad
1.000,00 in Italia, ad 5.000,00 in Europa e ad
10.000,00 nel Mondo verranno rimborsate le
spese mediche accertate e documentate
sostenute dall'Assicurato, durante il viaggio, per
cure o interventi urgenti e non procrastinabili,
conseguenti a infortunio o malattia, occorsi
durante il periodo di validità della garanzia.
La garanzia comprende le:
- spese di ricovero in istituto di cura;
- spese di intervento chirurgico e gli onorari medici
in conseguenza di infortunio;
- spese per le visite mediche ambulatoriali, gli
accertamenti diagnostici ed esami di laboratorio
(purché pertinenti all' infortunio denunciato);
- spese per i medicinali prescritti dal medico
curante in loco (purché pertinenti all' infortunio
denunciato);
- spese per cure dentarie urgenti, solo a seguito di
infortunio, fino a 200,00 per Assicurato;
In caso di ricovero ospedaliero a seguito di
infortunio indennizzabile a termini di polizza; la
Centrale Operativa, su richiesta dell'Assicurato,
provvederà al pagamento diretto delle spese
mediche.
Resta comunque a carico dell'Assicurato, che
dovrà provvedere a pagarle direttamente sul
posto, l'eventuale eccedenza ai massimali previsti
in polizza e le relative franchigie.
Per gli importi superiori a 1.000,00 l'Assicurato
deve richiedere preventiva autorizzazione da parte
della Centrale Operativa.
DOPO IL VIAGGIO
RIMBORSO SPESE MEDICHE DA INFORTUNIO DOPO IL
VIAGGIO
Le spese mediche sostenute in Italia
per i soli casi
di infortuni verificatisi durante il viaggio
saranno
rimborsate nel limite di 1.000,00, purché
sostenute entro 60 giorni dalla data di rientro.
ASSISTENZA ALLA PERSONA
OGGETTO DELL'ASSICURAZIONE
La Impresa si obbliga entro i limiti convenuti in
polizza, a mettere ad immediata disposizione
dell'Assicurato, mediante l'utilizzazione di
personale ed attrezzature della Centrale
Operativa, la prestazione assicurata nel caso in cui
l'Assicurato venga a trovarsi in difficoltà a seguito
del verificarsi di malattia, infortunio o di un evento
fortuito. L'aiuto potrà consistere in prestazioni in
denaro od in natura.
- CONSULENZA MEDICA TELEFONICA
- INVIO DI UN MEDICO IN ITALIA IN CASI DI URGENZA
- SEGNALAZIONE DI UN MEDICO ALL'ESTERO
- MONITORAGGIO DEL RICOVERO OSPEDALIERO
- TRASPORTO SANITARIO ORGANIZZATO
- RIENTRO DEI FAMILIARI O DEL COMPAGNO DI
VIAGGIO
- TRASPORTO DELLA SALMA
- VIAGGIO DI UN FAMILIARE IN CASO DI
OSPEDALIZZAZIONE
- ASSISTENZA AI MINORI
- RIENTRO DEL VIAGGIATORE CONVALESCENTE
- PROLUNGAMENTO DEL SOGGIORNO
- INVIO URGENTE DI MEDICINALI ALL'ESTERO
- INTERPRETE A DISPOSIZIONE ALL'ESTERO
- ANTICIPO SPESE DI PRIMA NECESSITA'
- RIENTRO ANTICIPATO
- SPESE TELEFONICHE/TELEGRAFICHE
- TRASMISSIONE MESSAGGI URGENTI
- SPESE DI SOCCORSO RICERCA E DI RECUPERO
- ANTICIPO CAUZIONE PENALE ALL'ESTERO
IL SERVIZIO DI TELECONSULTO MEDICO DI
ASSISTENZA ALL'ESTERO "TRAVEL CARE"
DESCRIZIONE DEL SERVIZIO
L'Assicurato, in viaggio all'estero che incorra in
infortunio o malattia, ha la possibilità di ricevere un
teleconsulto medico-specialistico on line
direttamente da medici appartenenti a primarie
strutture sanitarie italiane e internazionali.
La consulenza specialistica verrà erogata, in via
principale e ove possibile, con modalità telematica
attraverso il sistema di telemedicina Net for Care.
Net for Care è la piattaforma tecnologica che,
attraverso le più innovative soluzioni telematiche,
unisce in rete medici altamente specializzati in
Italia e nel mondo convenzionati con la Centrale
Operativa dell'Impresa permettendo all'Assicurato
di accedere a servizi di consulenza medico-
specialistica on line.
BAGAGLIO
OGGETTO DELL'ASSICURAZIONE
L' Impresa garantisce entro il massimale pari ad
500,00 in Italia, ad 1.000,00 in Europa e ad
1.500,00 nel Mondo:
- il bagaglio dell'Assicurato contro i rischi di
incendio, furto, scippo, rapina nonché
smarrimento ed avarie, e mancata riconsegna
da parte del vettore.
- entro i predetti massimali, ma comunque con il
limite di 300,00 a persona, il rimborso delle
spese per rifacimento/duplicazione del
passaporto, della carta d'identità e della patente
di guida di autoveicoli e/o patente nautica in
conseguenza degli eventi sopradescritti;
entro i predetti massimali ma comunque con il
limite di 300,00 a persona, il rimborso delle
spese documentate per l'acquisto di indumenti di
prima necessità e generi di uso personale
sostenute dall'Assicurato a seguito di furto totale
del bagaglio o di consegna da parte del vettore
dopo più di 12 ore dall'arrivo a destinazione
dell'Assicurato stesso.
SEZIONE 5 ­ ANNULLAMENTO VIAGGIO
ART. 5.1
-
OGGETTO DELL'ASSICURAZIONE
L'Impresa indennizzerà, in base alle condizioni
della presente polizza, l'Assicurato ed un solo
compagno di viaggio purché assicurato ed iscritto
allo stesso viaggio, il corrispettivo di recesso
derivante dall'annullamento dei servizi turistici,
determinato ai sensi delle Condizioni Generali di
contratto, che sia conseguenza di circostanze
imprevedibili al momento della prenotazione del
viaggio o dei servizi turistici determinate da:
- decesso, malattia o infortunio dell'Assicurato o
d e l C o m p a g n o d i v i a g g i o d e l l o r o
coniuge/convivente more uxorio, genitori, fratelli,
sorelle, figli, suoceri, generi, nuore, nonni, zii e
nipoti sino al 3° grado di parentela, cognati,
Socio contitolare della Ditta dell'Assicurato o del
diretto superiore, di gravità tale da indurre
l'Assicurato a non intraprendere il viaggio a
causa delle sue condizioni di salute o della
necessità di prestare assistenza alle persone
s o p r a c i t a t e m a l a t e o i n f o r t u n a t e .
Si intendono incluse in garanzia le malattie
preesistenti. Sono altresì comprese le
patologie della gravidanza purché insorte
successivamente alla data di decorrenza
della garanzia
- danni materiali all'abitazione, allo studio od
all'impresa dell'Assicurato o dei suoi familiari che
ne rendano indispensabile e indifferibile la sua
presenza;
- impossibilità dell'Assicurato a raggiungere il
luogo di partenza a seguito di gravi calamità
naturali dichiarate dalle competenti Autorità;
- guasto o incidente al mezzo di trasporto utilizzato
dall'assicurato che gli impedisca di raggiungere
il luogo di partenza del viaggio;
- citazione in Tribunale o convocazione a Giudice
P o p o l a r e d e l l ' A s s i c u r a t o , a v v e n u t e
successivamente alla prenotazione;
- furto dei documenti dell'Assicurato necessari
a l l ' e s p a t r i o , q u a n d o s i a c o m p r o v a t a
l'impossibilità materiale del loro rifacimento in
tempo utile per la partenza
- impossibilità di usufruire da parte dell'Assicurato
delle ferie già pianificate a seguito di nuova
assunzione o licenziamento da parte del datore
di lavoro;
- impossibilità di raggiungere la destinazione
prescelta a seguito di dirottamento causato da
atti di pirateria aerea;
- impossibilità ad intraprendere il viaggio a seguito
della variazione della data: della sessione di
esami scolastici o di abilitazione all'esercizio
dell'attività professionale o di partecipazione ad
un concorso pubblico;
- impossibilità ad intraprendere il viaggio nel caso
in cui, nei 7 giorni precedenti la partenza
dell'Assicurato stesso, si verifichi lo smarrimento
od il furto del proprio animale (cane e gatto
regolarmente registrato) o un intervento
chirurgico salvavita per infortunio o malattia
subito dall'animale.
In caso di sinistro che coinvolga più Assicurati
iscritti allo stesso viaggio, la Impresa rimborserà
tutti i familiari aventi diritto e uno solo dei
compagni di viaggio alla condizione che
anch'essi siano assicurati.
ART 5.2 ­ MASSIMALE, SCOPERTO,
FRANCHIGIE
L'assicurazione è prestata fino al massimale pari
ad 10.000,00 .
La polizza non copre le quote di iscrizione, le spese
di apertura/gestione pratica e i premi assicurativi.
Per tutti gli eventi non conseguenti a malattia o
infortunio dell'Assicurato lo scoperto è pari al 10%.
In caso di annullamento da infortunio o malattia
dell'Assicurato verrà applicata una franchigia
come da tabella seguente:
Filo diretto
ASSICURAZIONI
Una società del Gruppo Filo diretto
Giorni tra evento
e data partenza
Franchigia
Giorni
da 0 a 10
da 10 a 30
Oltre 30
Euro
200,00
180,00
150,00