background image
37
Per le offerte speciali e tanti altri viaggi visita il nostro sito www.viaggindia.it
valica il passo Lachlung (5060 metri slm) per poi raggiungere il passo più alto del
percorso, il passo Taglang (5328 metri slm). Si scende in valli semidesertiche
passando per gli alpeggi di Rumtse, Gya e Meru. Ghiacciai in lontananza, picchi
rocciosi, minuscoli appezzamenti di terra coltivata: stupendo! Arrivo a Leh in serata.
Cena e pernottamento in hotel.
Pensione completa : Dopo colazione visita del monastero tibetano di Spitok e di Leh . La
visita dei monasteri tibetani del Ladakh offre un'occasione unica per incontrare il mondo di
coloro che scapparono in Nepal davanti all'invasione cinese e, da qui, ripararono nella valle
del Ladakh così simile al Tibet. I templi, ben conservati e talora animati dalla presenza di fedeli,
esprimono un'arte particolare ma di estremo interesse. Spitok: è un insieme di edifici cui è stata
riconosciuta un'origine del XV secolo. Phyang: monastero principale della setta Drugungpa, la cui
fondazione risale al XVI secolo. Visita del palazzo reale di Stok. Nel pomeriggio visita di Leh e del
suo importante palazzo/reggia. Pernottamento a Leh. La reggia di Leh, sebbene molto in rovina,
rende bene la grandezza e la ricchezza di questo signoria tibetana. Lo stile e l'imponenza delle
costruzioni è chiaramente ispirata al Potala di Lhasa. Cena e pernottamento.
Pensione completa : Colazione in hotel e visita ai monasteri di Shey , Thiksey e Hemis. Shey : percorrendo
la valle dell'Indo in uno scenario naturale incredibilmente verdeggiante per l'orzo appena spuntato, si
raggiunge Shey , complesso che comprende un palazzo reale molto in rovina ed un gompa della setta grupta.
Thiksey : imponente costruzione, monastero tra i più antichi del Ladakh (XV secolo), controllato dalla setta
Gelukpa, è forse il monastero più popolato di monaci, quello dove è più facile assistere, specialmente al mattino
presto, a cerimonie di grande suggestione. Il posto è incantevole, la vista sulla valle dell'Indo splendida. Hemis :
monastero famosissimo. La sua raccolta di tanke, di sculture e di dipinti è, in assoluto, una delle più importanti della
cultura tibetana. In serata rientro a Leh. Cena e pernottamento in hotel.
Pensione completa : Colazione in hotel e partenza per Valle di Nubra , attraversando il passo Khardung La (mt. 5606)
considerato il più alto del mondo, arrivo al Valle di Nubra , aperta da poco al turismo. Questa era il passaggio della
vecchia via carovaniera fra il Tibet orientale e il Turkistan attraverso il passo del Karakoram. Gli abitanti dei villaggi della
valle, in grande maggioranza buddhisti, praticano la poliandria, antica tradizione per la quale i fratelli condividono la
medesima moglie. Visita al Somur dove si trova il vecchio Gompa di Samling. Cena e pernottamento.
Pensione completa : Dopo colazione escursione in questa regione, in uno spettacolare paesaggio desertico che evoca
già gli scenari dell'Asia centrale. Cena e pernottamento.
Pensione completa : Colazione e partenza per Leh ripercorrendo la via dell'andata. Pomeriggio libero per completare la
visita della città e di passeggiare per mercati e negozi ricchi di oggetti d'artigianato. Cena e pernottamento in hotel.
Mezza pensione : Dopo la colazione partenza con volo per Delhi , arrivo a Delhi e sistemazione all'Hotel nei presi
dell'aeroporto. Resto della giornata a disposizione per relax o attività personali. Cena in hotel e verso le ore 22:30
trasferimento all'aeroporto internazionale.
10° GIORNO : LEH - SPITOK - STOK - LEH
11° GIORNO : LEH - SHEY - THIKSEY - HEMIS - LEH
12° GIORNO : LEH - VALLE DI NUBRA (150 km. - 4 ore circa)
13° GIORNO : VALLE DI NUBRA
14° GIORNO : VALLE DI NUBRA - LEH (150 km. - 4 ore circa)
15° GIORNO : LEH - DELHI
16° GIORNO : DELHI - ITALIA
Partenza con volo di linea per Italia e pernottamento a bordo. In prima mattinata arrivo in Italia.