background image
Delhi la capitale dell'India; Amritsar, la città santa dei sikh
con il suo tempio d'oro; Dharamsala, la
residenza di Dalai Lama con la
"Valle dei Fiori" di Ladakh,
la Valle di Nubra è maestosa;
un insieme di capi
coltivati in mezzo a un arido deserto,
circondati dalla Karakorum Range e
attraversati da fiumi.
36
01° GIORNO : ITALIA - DELHI
02° GIORNO : DELHI
03° GIORNO : DELHI - AMRITSAR
04° GIORNO : AMRITSAR - DHARAMSALA (197 Km. - 6 ore circa)
05° GIORNO : DHARAMSALA - MANDI - MANALI (253 Km. - 7 ore circa)
06° GIORNO : MANALI
07° GIORNO : MANALI - KEYLONG (115 km. - 6 ore circa)
08° GIORNO : KEYLONG - SARCHU (165 km. - 8 ore circa)
09° GIORNO : SARCHU - LEH (233 km. - 8 ore circa)
Partenza dall'Italia con volo di linea per Delhi (è previsto un ulteriore scalo).
All'arrivo disbrigo delle formalità doganali, incontro col nostro rappresentante locale
e trasferimento in hotel per il pernottamento.
Mezza pensione : Colazione in hotel e visita alla città vecchia (Old Delhi) con i suoi
capolavori: la Jama Masjid, una delle più grandi moschee del mondo, edificata nel 1650 e
Rajghat dove venne cremato "il Mahatma Gandhi". Pomeriggio visita di Nuova Delhi con i
suoi monumenti più importanti : il complesso di Qutub Minar, il Mausoleo dell'imperatore
Humayun ed i palazzi governativi dell'epoca coloniale davanti al India Gate. Cena e
pernottamento in hotel.
Mezza pensione : Presto la mattina e trasferimento alla stazione ferroviaria per la partenza per
Amritsar con treno Shatabadi alle ore 07:20 (6 ore circa del viaggio). Arrivo verso le ore 13:35 e
trasferimento in hotel, dopo pranzo visita della città. Amritsar, fondata circa 400 anni fa, è famosa per il
Tempio d'oro luogo di culto sacro per i sikh. L'edificio in marmo, sorge in mezzo ad un lago artificiale e
combina lo stile musulmano con elementi indù. La cupola, che rappresenta un fiore di loto capovolto fu
fatta rivestire nel 1802 con oltre 100 chili di oro puro, di seguito escursione a Bagha Border "la frontiera
dell'India e Pakistan ad assistere la cerimonia della chiusura. Una enorme folla segue l'evento ai due lati del
confine parteggiando per la rispettiva nazione con acclamazioni che vengono incitate da una voce al
microfono, mentre le guardie inorgoglite da tanta partecipazione marciano su e giù a passi militari così
esagerati nell'ampiezza da risultare ridicoli e sembrare una farsa. Da una parte e dall'altra le guardie arrivano a
stringersi la mano prima di chiudere il cancello per la notte e ammainare le bandiere. Cena e pernottamento.
Pensione completa : Colazione in hotel e partenza per Dharamsala, residenza del Dalai Lama. All'arrivo
sistemazione in hotel e nel pomeriggio visita dei templi buddisti a Dharamsala. Cena e pernottamento.
Pensione completa : Lunga giornata di trasferimento per arrivare a Manali , uno dei più importanti centri turistici
montani dell'India, famoso per la flora e la fauna presenti: orsi bruni e neri, stambecchi, caprioli, leopardi, pantere nere,
ecc. Lungo il percorso visita di Mandi : antico centro non privo di un certo fascino, fu capitale di un piccolo principato
Rajput entrato nell'orbita britannica nel 1846. Proseguimento per Manali. Cena e pernottamento in hotel.
Pensione completa : Dopo colazione visita della bella località ai piedi del Rohtang pass. Interessante la parte vecchia del
villaggio, con case tradizionali, e il tempio di Hadimba, del 1553, interamente costruito in legno. Cena e pernottamento.
Pensione completa : Giornata di trasferimento e acclimatazione, attraverso il passo himalayano di Rohtang La (3978
metri slm.) è uno dei valichi di montagna transitabili più alti nel mondo. Si raggiunge Keylong , antica capitale del
principato di Lahul Spiti. Cena e pernottamento in campo tendato.
Pensione completa : Dopo colazione partenza per Sarchu. Si discende verso la piana di Darcha si risale verso il
passo Baralacha (4883 metri slm.) per entrare nel bacino più orientale dello Zanskar. Cena e pernottamento in
campo tendato.
Pensione completa : In un paesaggio montano di rara bellezza attraversiamo le catene dello Zanskar. Si
PUNJAB, DHARAMSALA E LADAKH
16